Vorresti ricevere più informazioni su come vincere il cancro dall’interno?

Compila il formulario di contatto per sapere di più sull’immunoterapia con cellule dendritiche.

Image Description

Sandy (Germania)

Cancro al seno TCD – TMI

“Dopo aver parlato del mio tumore al seno con diversi professionisti, sapevo che era ora di agire. Tuttavia non mi sentivo soddisfatta delle tre opzioni di trattamento che mi erano state proposte.

In sostanza mi spingevano a fare una chemio, una radio o una terapia ormonale.

Nessuno dei medici che ho incontrato prima di mettermi in contatto con Immucura aveva davvero tempo per me. Nessuno di loro mi ha prescritto un’analisi di sangue, nessuno ha cercato di scoprire l’origine del cancro né mi ha dato consigli sulla dieta da fare e sullo stile di vita da adottare.

Da lì mi sono fatta l’idea che i medici del sistema sanitario pubblico, considerando i molti pazienti con i quali hanno a che fare tutti i giorni, si limitino a combattere i sintomi del cancro.

Alla fine un medico amico mi ha raccomandato la terapia con cellule dendritiche (TCD). Ho quindi parlato di questa opzione con la mia ginecologa e grazie a Dio ho deciso di fare la TCD.

Nel frattempo ho imparato molto sulla Terapia Cellulare Dendritica o e sono felice di condividere queste informazioni con altre persone che stanno considerando di fare la TCD.

Ho scoperto che è stato dato un premio Nobel per lo sviluppo della terapia con cellule dendritiche e questo mi ha dato ancora più fiducia. Mi ha affascinato sapere che questo trattamento non ha effetti collaterali negativi e che mira a rafforzare ed allenare il sistema immunitario invece di indebolirlo.

I costi del trattamento all’inizio mi sono sembrati un po’ alti, ma ho deciso che la mia salute ne valeva la pena. Essere libera professionista in tempi come questi ha reso la cosa abbastanza difficile, ma quando ho dovuto scegliere tra comprare una macchina nuova o salvare la mia salute ho scelto salute.

Sono rimasta sorpresa quando ho scoperto che le compagnie di assicurazione spesso pagano migliaia di euro per la chemioterapia ma non sempre per le terapie curative come la terapia con le cellule dendritiche.

A mio parere, la terapia integrativa del Trasmettitore di Memoria Immunitaria, così come il piano nutrizionale e i consigli sullo stile di vita, che sono inclusi, fanno sì che il prezzo ne valga assolutamente la pena.

Ho avuto un po’ di febbre e nausea il terzo giorno dopo l’iniezione delle cellule dendritiche, ma il quarto giorno mi sentivo già meglio e da allora la mia forza e il mio stato di salute sono aumentati costantemente.

Ora posso andare a lavorare e vivere di nuovo una vita normale. Sono molto ottimista sul mio futuro e su quello di tutti coloro che scelgono questo trattamento alternativo avanzato.”