Il trattamento di per sé dura solo 2 settimane, visto che il paziente dovrà semplicemente sottoporsi a un prelievo di sangue e alla successiva iniezione del siero (circa 9 giorni dal prelievo). Il sistema immunitario lavora quindi per periodo di tempo  prolungato riconoscendo le cellule cancerose.